Curriculum sperimentali: come crearne uno dal design perfetto

State per avventurarvi alla ricerca dell’azienda perfetta per fare il periodo di alternanza scuola-lavoro? Oppure volete proporvi per una attività per cui avete sentito che stanno cercando personale, ma non volete cedere subito alla compilazione di un banale curriculum in formato europeo perché frequentate una scuola che richiede creatività? Seguite questi suggerimenti su come scrivere un curriculum sperimentale, con un design speciale che vi aiuterà a distinguervi dalla massa.

È importante mantenere sempre aggiornato il curriculum per presentarsi in modo ordinato e puntale, inoltre il curriculum deve essere di prim’ordine affinché tu abbia la possibilità di ottenere un colloquio.

Devi riflettere attentamente su come è progettato il tuo curriculum e su ciò che è scritto. In questo articolo parleremo di entrambi e vi guideremo attraverso il processo di creazione di un curriculum stellare.

Evitate di usare Word

Word non è lo strumento ideale per la creazione di un curriculum creativo; se avete a disposizione un programma di grafica, come Photoshop CC, InDesign CC o anche Illustrator CC per progettare qualcosa di speciale. In questo modo avrete moltissime opzioni di layout in più rispetto allo standard di Word. Inoltre ricordatevi di convertire sempre il curriculum in formato PDF e di inviarlo (e anche stamparlo) con questo formato, che è completamente multipiattaforma.

Scegliete i caratteri in modo saggio

Il vostro curriculum dovrebbe seguire le ultime tendenze in tipografia, giusto? Sbagliato! L’obiettivo di qualsiasi curriculum dovrebbe essere la massima leggibilità, quindi è generalmente una buona idea attenersi a caratteri semplici e leggibili. E se desiderate utilizzare più di un font, assicuratevi che stiano bene insieme.

Usate bene il colore

Per la maggior parte dei lavori non legati al design, un curriculum progettato o stampato a colori è probabilmente una perdita di tempo. Tuttavia, per le posizioni di design, i tocchi di colore sono un modo accettabile per aggiungere un tocco personale discreto. Usa il colore con attenzione, comunque, e non esagerare. Il tipo verde su una pagina gialla si distingue per tutti i motivi sbagliati. Vedi il nostro post sulla teoria dei colori per maggiori informazioni su questo.

Siate brevi

Soprattutto in questo momento in cui siete ancora studenti e siete all’inizio della vostra carriera, siate brevi. Scrivere una breve descrizione di voi stessi per iniziare il curriculum, poi quali sono le vostre aspirazioni e cosa vorreste ottenere, e poi eventualmente se avete già avuto esperienze lavorative.

Inserite le vostre informazioni di contatto

Come minimo, il vostro curriculum dovrebbe includere il nome e dettagli di contatto, incluso l’indirizzo mail, il numero di telefono e l’URL del portfolio online. Includeteli sopra, all’inizio del foglio così saranno la parte che sarà più facile trovare.

Non mentite sul vostro curriculum

Non scrivete quello che non è.

L’onestà è sempre la migliore politica, poiché ci sono sempre altissime possibilità di essere scoperti se si inizia a “modificare” il curriculum.

Siete semplici e mostrate la vostra personalità

Assicuratevi che il layout sia semplice e chiaro e che le informazioni siano presentate in modo pulito. Dopotutto, l’ultima cosa che volete è che il destinatario sia obbligato a strizzare gli occhi perché avete pensato che il testo grigio scuro su uno sfondo nero fosse una grande idea.

Semplice non deve significare noioso. Fate risaltare il curriculum con un design di impatto e tocchi personali, ma non esagerate.

Non copiare

Cercate esempi di altri curricula online ma non copiate; anche in questo caso ci vorrà poco tempo a smascherarvi se avete deciso di far passare per vostra idea ciò che in realtà non lo è.

Controllate l’ortografia!

 Se sbagliate questo, siete nei guai!! È sempre importante quanto si scrive bene anche se ci si candida per una posizione che non implica tra le mansioni principali scrivere? La risposta è sempre sì. Dato che scrivere è una attività che è ubiquitaria nella vita professionale, vi capiterà sempre di dover scrivere mail, o messaggi. Quindi presentatevi bene con un curriculum sì sperimentale, sì curato nel design sin nel minimo dettaglio, ma comunque corretto dal punto di vista della sintassi e dell’ortografia e invitate altre persone a correggerlo e commentarlo.

In bocca al lupo!