La lettura a monitor

Vediamo quali sono le diverse tecniche di lettura veloce che puoi usare in base al tipo di testo, l’impaginazione e gli obiettivi della lettura a monitor. Distinguiamo fondamentalmente tre gruppi di tecniche:
a. lettura generale
b. lettura approfondita
c. lettura a colonne

La lettura generale

Nella lettura generale l’obiettivo è avere una comprensione globale del testo; conoscere l’argomento ed i contenuti principali. E’ il tipo di lettura che scegliamo per cercare informazioni, per smaltire la maggior parte della corrispondenza, quando ripassiamo o leggiamo per svago o come prima lettura di un testo che intendiamo memorizzare. La tecnica da utilizzare in questo caso deve permetterci di raggiungere il massimo della velocità senza avere una comprensione estremamente dettagliata.

La lettura approfondita

Una lettura critica è invece più indicata per affrontare testi difficili o in lingua straniera; scegli questa strategia quando il tuo obiettivo nella lettura è la massima comprensione e lo studio del testo. In questa lettura vengono estrapolate le parole chiave e memorizzai i concetti principali. La velocità sarà ridotta rispetto alla lettura principale e si predilige la comprensione approfondita del contenuto. Ti suggeriamo di passare alla lettura critica dopo aver fatto una prima lettura generale. Per una maggior precisione le tecniche da scegliere nella lettura critica focalizzano l’attenzione sulle singole righe.

La lettura a colonne

Puoi applicare la lettura rapida anche per leggere il giornale. In questo caso sarà opportuno utilizzare la lettura a colonne scorrendo il testo in verticale, magari tracciando una movimento ondulatorio o a zig-zag. Diversamente puoi anche utilizzare la tecnica a punti di fissità.

Qualunque sia l’obiettivo per cui leggi e la tecnica che utilizzi ricordati sempre di dedicare alcuni istanti per concentrarti e focalizzare la tua attenzione prima di iniziare. Al termine di ogni lettura interrogati su quanto hai appena appreso, puoi utilizzare anche le 5W: sarà via via più facile per te, facendo esercizio, recuperare una quantità sempre maggiore di informazioni.