Preparazione esami

L’informazione diventa conoscenza attraverso le connessioni. Studiare è una parte fondamentale della vita degli studenti e deve essere fatta con profitto per la preparazione degli esami organizzata in modo da poter superare gli esami con successo senza dover ricorrere a scuole speciali per recuperare gli anni scolastici. Se non puoi riguardare un argomento complesso, sarà molto difficile capirlo.

Ma quando scopri le somiglianze e colleghi nuove conoscenze con concetti che già comprendi, la comprensione della questione diventa più facile. Cerca di individuare legami tra diversi argomenti e stabilire collegamenti tra concetti che si sovrappongono. Evitare le bocciature dovrebbe essere la priorità numero uno per gli studenti.

Preparare gli esami: studiare in modo intelligente può aiutarti a risparmiare un sacco di tempo

Preparazione esami: studiare in modo intelligente
Preparazione esami: studiare in modo intelligente

Immagina l’argomento più vivido possibile. Invece di riconoscere il fatto che il materiale che studi consiste di numeri, parole e frasi, pensa nelle immagini (lemma: pensare visivamente). In questo modo, puoi dirigere un film nella tua mente che ti aiuterà a memorizzare i fatti più velocemente e per un periodo più lungo.

Quello che fai fondamentalmente è l’associazione delle emozioni (sotto forma di immagini) con dati piuttosto non emotivi. È difficile memorizzare i numeri “483215”, ma se si collega ciascun numero con un’immagine e si crea una storia divertente, sarà molto facile memorizzare la combinazione numerica per un periodo di tempo più lungo.

La memoria aiuta nella preparazione degli esami, ma aiuta sicuramente anche un corretto e ben preparato programma di studio.

Emozioni e semplificazione attraverso analogie: una tecnica di studio efficace

Collegare le emozioni con il soggetto ti aiuterà molto ad interiorizzare l’argomento. Divertiti mentre studi! È un fatto che ricordare cose che associamo sentimenti intensi è di gran lunga più facile. Inoltre, se sei davvero interessato a un argomento, l’apprendimento diventa molto più gioioso.

Una volta che sei diventato curioso riguardo al tuo argomento e ti sei interessato, hai fatto un passo importante verso un modo di studiare più intelligente. Ecco quindi una delle tecniche più efficaci per preparare in modo semplice e veloce gli esami.

A scuola e all’università, ti troverai di fronte a diversi fatti e circostanze complessi. Fai uso di analogie [= confronti] e prova a confrontare un problema molto complicato con uno più semplificato, che rende più facile capire l’immagine più grande di ciò che viene insegnato.

Lo stesso discorso valer sia per gli anni scolastici persi, che per gli esami accademici particolarmente difficili in cui è necessaria una preparazione speciale e un piano di studi molto dettagliato.

Semplificazione: è la chiave per avere successo nello studio

 Preparazione esami: studio individuale o in gruppi?
Preparazione esami: studio individuale o in gruppi?

Mentre studi, assicurati di prestare attenzione ai modelli continui all’interno degli argomenti che si verificano ancora e ancora. Notando e comprendendo questi schemi ricorrenti, inizi a capire il quadro su cui è costruito l’argomento.

Una volta ottenuta una buona panoramica di tale quadro, l’acquisizione di nuove informazioni basate sullo stesso modello sarà molto meno difficile. Fare uso di acronimi ad esempio può essere un ottimo metodo per allenare la memoria a ricordare meglio le date, i nomi di persona e i luoghi in vista dell’esame.

Parti da poche semplici informazioni quando devi preparare un esame

Se ti trovi di fronte a parole, nomi o formule difficili, specializzate, un acronimo può essere un eccellente aiuto-memoria per la memorizzazione della parola o della formula. Prendiamo ad esempio il nome piuttosto semplice “Enhanced Health and Usage Diagnostic System”. L’acronimo è “EHUDS”, che suona come “e-hud’s” o “e-hat’s”. Tutto quello che devi fare ora è pensare ai cappelli elettronici e molto probabilmente riuscirai a trovare l’acronimo “EHUDS”, da cui puoi ricostruire il nome originale.

Mantenere in mente l’obiettivo finale: avere successo nella vita scolastica.

La costruzione di un’auto può servire come esempio del processo di apprendimento. Il tuo professore fornisce il “know how” durante le sue lezioni, ad esempio la conoscenza dettagliata di come funziona un motore. I libri di testo e altri materiali didattici ti forniscono telaio, telaio, pneumatici e bulloni. Ma spetta allo studente fare uso del know-how, al fine di usarlo per la combinazione del materiale consegnato.